" Ancella di Efesto 2" - “… ancelle d’oro
simili in tutto a giovinette vive
venivan sorreggendo il lor signore;
ché vivo senso chiudon esse in petto,
e hanno forza e favella, e in bei lavori
instrutte son dagl’immortali Dei.”
[Iliade, XVIII] 

::: Scultura ::: In terracotta e materiali di riciclo :: ND